Che cos’è il benessere?

Il raggiungimento del benessere è stata la preoccupazione dei filosofi a partire da Aristotele fino ai giorni nostri , ed è, per molti aspetti l’essenza dell’esistenza umana. Negli ultimi anni, il benessere si è spostato dal regno della filosofia a quello della scienza. Ci sono state numerose ricerche a tal proposito, soprattutto su quello che concerne la qualità delle esperienze che le persone fanno nella loro vita. Questo ha permesso di comprendere in modo nuovo i fattori che influenzano e costituiscono il benessere.

Gli studi sul benessere hanno evidenziato che, oltre a sperimentare forme empatiche, la gente ha bisogno di:

  • un senso di vitalità individuale
  • intraprendere attività che sono significative, coinvolgenti  e che li fanno sentire competenti e autonomi in svariati campi
  • un insieme di risorse interiori che possa aiutarli ad affrontare le difficoltà

Si è dimostrato molto importante il tessuto sociale ed i rapporti interpersonali che le persone avevano.  Il grado in cui hanno relazioni e il senso di appartenenza formano un aspetto preciso del benessere.

La definizione di benessere

Mentre il dibattito accademico continua con precisione a dare una definizione precisa di ‘’benessere’’,  noi ci limiteremo ad affrontare invece i punti più significativi del concetto stesso di benessere. Tutti gli elementi sopra citati hanno un ruolo nel garantire alle persone una idea corretta della vita, anche se la loro importanza può variare quando le circostanze cambiano.

Il benessere è come un processo dinamico, che dà alle persone un senso di come stanno vivendo le loro vite. L’interazione, le attività e le risorse psicologiche formano un vero e proprio ‘’capitale mentale’’.

Grazie a questa natura dinamica, alti livelli di benessere significano una più alta capacità di rispondere a circostanze difficili, di innovare e costruttivamente interagire con altre persone e con il mondo che ci circonda. Oltre a essere un modo efficace per realizzare dei risultati nei diversi settori della nostra vita, è anche un obiettivo il raggiungimento del benessere.

Per raggiungere uno stato di equilibrio e benessere inizia leggendo quì: http://www.bibiannateodori.it/coaching/per-le-persone/wellness-coaching/

4 Consigli per trarre il meglio da una fiera

Avete bisogno di una solida strategia per mettere in scena una mostra fiera di successo.

Un sacco di pensiero, lo sforzo e la pianificazione va in qualsivoglia attività di marketing sfruttare, ma se avete intenzione di mettere su un allestimento fieristico Bologna in una fiera, si sta andando contro tutti gli altri stand in quello spazio, anche se non sono la vostra concorrenti diretti.

Sei in competizione per lo spazio, l’attenzione, e le vendite, quindi non si può ottenere pigro con qualsiasi parte della vostra pianificazione fiera.

1. Ottenere i tuoi obiettivi in ​​ordine

Cosa speri di realizzare in fiera?

Sei interessato a generare più contatti?
Vuoi trasformare 500 prospettive in una pari quantità di vendite, o cinque volte il ritorno sull’investimento?
Non si vuole semplicemente ottenere il vostro prodotto o servizio là fuori e accessibile a più persone?

I suoi obiettivi sono la vostra, così sei l’unica persona che li può definire. Tuttavia, si ha bisogno di obiettivi, ed è necessario tenerli in prima linea nella tua mente.

Non appena sai che stai frequentando lo spettacolo, sedersi con tutti i soggetti coinvolti e venire con un elenco di obiettivi. Non fare, obiettivi irraggiungibili stravaganti non hai speranza di raggiungere, perché questo sarà solo farà sentire hai fallito. Se necessario, avviare piccole.

2. Creare un piano di gioco intorno a tali obiettivi

Una volta che gli obiettivi sono stati decisi, è necessario un piano strategico in atto in modo che la squadra può raggiungere, e si spera superare, questi obiettivi.

La pianificazione per la fiera non è solo la prenotazione della camera e aereo biglietti alberghiere per il personale di andare a lavorare lo spettacolo. Ci vuole tempo e non dovrebbe essere presa alla leggera.

Si consideri il seguente:

Come hai intenzione di guidare i visitatori al vostro stand?
Avete intenzione di usare pezzi di direct mail al vostro attuale base di clienti?
Avete un piano per chiamare i tuoi clienti?
Sarai ospita un concorso?
Ci sono sarà omaggi alla mostra che invogliare la gente a visitare il vostro stand?
E che dire di utilizzare i social media marketing? Esiste un piano per massimizzare la prossima mostra utilizzando Twitter, Facebook, YouTube, LinkedIn?

Social media marketing deve essere ben pianificato, in anticipo, per costruire pre-show ronzio.

video clip brevi sui prossimi rilasci di prodotto, servizi della vostra azienda offre, demo teaser clip rompicapo sul concorso o omaggi si stia pianificando … tutto può essere pubblicato su YouTube o il vostro sito web. Queste clip possono poi essere tweeted, pubblicato sulla tua pagina fan di Facebook, condiviso su LinkedIn, e anche incorporati nel post del blog.

I social media possono essere utilizzati per raggiungere le personalità dei media e influenzatori all’interno della tua nicchia che frequentano la fiera. Essere in grado di connettersi con loro socialmente e pitching loro un’idea di scrivere o di un motivo per venire a visitare il vostro stand può essere una grande vittoria per la vostra azienda che porta allo show.

3. Scegliere i membri del team di valore

Un elevato ritorno sugli investimenti (ROI) è probabilmente uno dei vostri obiettivi, soprattutto se si sta investendo molto per assistere allo spettacolo, in primo luogo.

Uno dei modi migliori per garantire un ROI invidiabile è quello di avere grandi persone nella tua squadra.

La gente che hai scelto per il vostro stand rappresentano il vostro business. Assicurarsi che siano informati circa il prodotto o servizio, e amichevole e coinvolgente; essi dovrebbero essere persistente senza essere aggressivo, e responsabile. Hanno bisogno di essere ben versati dal tipo di domande da chiedendo ai potenziali clienti che visitano lo stand di pre-qualificare e condurre il visitatore lungo il processo di vendita.

Scegli i membri del team che i clienti già amano.

4. Mantenere pulito e confortevole

Se si sceglie di andare tutti fuori con colori vivaci e display ad alta tecnologia o di mantenere le cose semplici e sottile, è ancora necessario uno spazio pulito, confortevole. Soprattutto, si dovrebbe sentire invitante.

I visitatori del tuo stand non devono mai sentirsi confinato o claustrofobico. Probabilmente vi state chiedendo come si può evitare che, quando stai condividendo lo spettacolo con centinaia di altre cabine, ma è facile.